PARLIAMO DI IMPERMEABILITÀ DEGLI OROLOGI

slide_oceanstar_04.2017

PARLIAMO DI IMPERMEABILITÀ DEGLI OROLOGI

luglio 20, 2017 Uncategorized

Si avvicinano finalmente le vacanze estive e di sicuro porterete con voi anche il vostro inseparabile orologio o il nuovo modello comprato da poco!

Vi siete mai chiesti se questi orologi sono in grado di sopportare tutte le condizioni a cui saranno sottoposti indossandoli al mare, alla SPA, al lago?

Per evitare spiacevoli sorprese al rientro dalle tanto sospirate vacanze, oggi parleremo dell’impermeabilità degli orologi e di come evitare di danneggiarli in modo irreparabile.

L’IMPERMEABILITÀ

L’impermeabilità è la proprietà di un oggetto o di un materiale di essere resistente a qualsiasi liquido. Nel campo dell’orologeria si dice che un orologio è impermeabile quando nessun liquido (ma anche polvere e sporcizia) può infiltrarsi nella cassa.

Per dichiarare impermeabile un orologio, bisogna sottoporlo ad un test: l’orologio viene rinchiuso in un apposito contenitore e sottoposto a diversi tipi di pressione. Il risultato è poi riportato sia nel libretto di istruzioni del modello che inciso sul fondello della cassa.

Ecco qui di seguito una tabella esplicativa delle diciture di impermeabilità e delle avvertenze d’uso:

Etichettatura Avvertenze sull’uso
Wasserdichtigkeit Wasserdichtigkeit Wasserdichtigkeit Wasserdichtigkeit
Scritta sul fondo della cassa Spruzzi d’acqua, pioggia Bagno, pulizia personale, doccia Nuoto, snorkeling Immersione senza bombole
No information No No No No
Water Resistant/3BAR No No No
Water Resist 5BAR No No
Water Resist 10BAR No
Water Resist 20BAR

Come evidenziato dalla tabella, non è consigliabile immergere in acqua i modelli garantiti 30 metri (3bar/water resistant). Meglio quindi evitarne l’utilizzo anche in doccia o in vasca! Se cercate un orologio da poter tenere con voi anche durante il bagno, controllate che sia garantito almeno 50 metri (5bar).

Non solo l’acqua, ma anche i cambi di temperatura sono pericolosi: possono infatti causare formazione di condensa all’interno del vetro e sotto il quadrante, con il rischio di danneggiare l’orologio. Motivo per cui è assolutamente sconsigliato l’utilizzo nelle SPA, dove gli sbalzi termici di decine di gradi metterebbero a dura prova ogni tipo di guarnizione, persino nei modelli con impermeabilità pari o oltre i 10 bar.

Gli orologi garantiti dai 10 ai 20 bar (100/200 metri) sono dotati di specifiche tipologie di guarnizioni e chiusure a vite dei fondelli che li rendono gli unici modelli realmente impermeabili e resistenti all’acqua.

NORMATIVE

L’impermeabilità degli orologi è conforme alle normative DIN 8310 o ISO 2281. Queste disposizioni descrivono le diverse classi di impermeabilità e le procedure di verifica attraverso le quali viene determinata. Fanno eccezione i modelli che non riportano la dicitura “Water Resistant”: questi orologi non devono assolutamente venire a contatto con l’acqua!

L’impermeabilità non è una qualità permanente, perché le guarnizioni presenti negli orologi sono soggette all’invecchiamento naturale e all’usura. Temperature estremamente rigide o elevate, solventi e cosmetici accelerano questo processo, rendendo le guarnizioni prematuramente fragili e porose. Il risultato? L’impermeabilità non è più garantita e si rischia di riportare gravi danni all’orologio.

LIMITI DI VALIDITA’

Queste normative sono applicabili in caso di utilizzo generico degli orologi da polso.
Un orologio resiste all’azione dell’acqua in presenza della pressione statica indicata sull’orologio (ad esempio, 10 bar) e all’immersione teorica alla profondità indicata. A causa dei movimenti in acqua, come durante una nuotata o in seguito a un colpo inferto sull’acqua, la pressione dinamica originata può superare di diverse volte la pressione statica indicata e, di conseguenza, compromettere l’impermeabilità.

Gli orologi inoltre dovrebbero essere utilizzati in una fascia di temperature “normali”, comprese all’incirca tra +10 C° e + 50 C°.

I NOSTRI CONSIGLI

È sempre opportuno chiedere la verifica dell’impermeabilità al momento del cambio pila (negli orologi al quarzo) o all’incirca ogni due anni negli orologi automatici, al fine di garantire la perfetta tenuta, controllare il livello del normale degrado delle guarnizioni e valutarne eventuale sostituzione.

Potete richiedere questo servizio presso i nostri punti vendita in qualsiasi momento dell’anno! Per maggiori informazioni non esitate a contattarci!

whatsapp: 3393893935 – mail: customercare@gioielleriamarelli.com